E’ nato il Campo Popolare Davide “Dax” Cesare

Sabato 14 marzo dopo un partecipato torneo al Campo liberato della Stazione delle FFSS di Torre del Greco, gli Antifa Vesuvio hanno deciso di rimanere in presidio permanente nelle strutture della stazione, battezzando la nuova liberazione col nome di Campo Popolare Davide “Dax” Cesare, compagno milanese caduto sotto i colpi delle lame fasciste proprio il 16 marzo del 2003.

Lo spazio avrà una vocazione sportivo-aggregativa, basandosi su pratiche di condivisione ed autogestione di un bene che è di tutte le persone che lo attraverseranno. Appena iniziammo l’opera di bonifica popolare dello spazio trovammo soltanto un gruppo di ragazzi dei quartieri della zona mare di Torre del Greco che giocavano a calcio da mattina a sera in condizioni molto precarie ed in poche settimane si è riusciti a restituire alla comunità che vive questo spazio un luogo dove praticare sport senza fini di lucro e dove potere realizzare una socialità reale, che non passi necessariamente attraverso i filtri dei social, dei locali o dei centri scommesse.

Il progetto del Campo Popolare necessita dell’aiuto e della solidarietà di tutti, quindi chiunque possa accorra e partecipi alla bonifica, portando attrezzi da lavoro, sedie, tavoli e quant’altro serva ad arredare e facilitare il lavoro dei compagni e delle compagne che presidiano lo spazio.

Come sempre, i tentativi di riprendere ciò che è nostro non sono graditi alle forze repressive, che già nella giornata di ieri, sfiorando il ridicolo, sono venuti a trovarci a più riprese con scadenze di 20 minuti e poi via via prendendosi più tempo. Lo spazio è stato definito un bene privato (ma privato di chi???) che noi avremmo violato nella sua intangibilità e la cosa non può che far sorridere se si pensa allo stato di massimo degrado nel quale è stato abbandonato dalle Ferrovie dello Stato.

Intanto nel pomeriggio (alle 17) abbiamo programmato una proiezione e dibattito su un compagno padovano, di cui ricorre in questi giorni il trentennale dell’omicidio compiuto dalla Digos di Trieste e di cui alleghiamo la locandina, seguita da un aperitivo a sottoscrizione libera per finanziare le attività dello spazio:

11051199_445472095611654_1996257847_n

Accorrete tutti e tutte al nuovo spazio liberato in Via Ferrovia a Torre del Greco.

ANTIFA VESUVIO

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Antifascismo, Dal territorio e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...